I termometri a mercurio saranno completamente banditi: addio, vecchio amico!

2020/11/10

Quando parli di un termometro clinico, forse la prima cosa a cui pensi è un bastoncino di vetro così piccolo, un'estremità è una sfera di vetro d'argento, un'estremità è un tubo di vetro con graduazioni, è la memoria collettiva di una generazione di cinesi.

Tuttavia, tra pochi anni, la Cina non produrrà più tali termometri.


Secondo il sito web della Food and Drug Administration statale, il Dipartimento generale della Food and Drug Administration statale ha emesso un avviso su questioni riguardanti l'attuazione della Convenzione di Minamata sul mercurio. L'avviso richiede che dal 1 gennaio 2026 la produzione di termometri contenenti mercurio e sfigmomanometri contenenti mercurio sia completamente vietata.
Perché dire di no al termometro a mercurio?

Nei termometri a mercurio, la sostanza principale utilizzata per misurare la temperatura corporea è il mercurio, o "mercurio". Il mercurio è un metallo pesante con fluidità, che è tossico per il sistema digestivo e nervoso.

Come tutti sappiamo, l'inquinamento da mercurio ha causato gravi danni alla società, inclusa la "Malattia di Minamata", nota come uno degli otto principali pericoli pubblici del mondo.

Nel 1956, una "strana malattia" apparve nella baia di Minamata, in Giappone. I sintomi del paziente includono linguaggio confuso, barcollamento, perdita della vista, tremore e deformità di mani e piedi nei casi lievi; nei casi più gravi, disturbi mentali o sonnolenza o eccitazione, corpo chinato, urla, fino alla morte.